May 20, 2019

Giorgio Castronovo: “Auguri sinceri, NOISIAMOSICILIA!”

Pubblicato in FIpav Sicilia
Letto 24 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)

auguri"Le festività natalizie ci concedono l'occasione per tracciare il personale bilancio dell'anno che volge al termine. Anche io approfitto di questo momento per tirare le somme dei miei primi sei mesi da Presidente del CR Sicilia. Guardando a ritroso fino al giorno della mia elezione, trovo tanti e tanti motivi per essere fiero, non di me stesso, ma di Voi tutti. Abbiamo, e parlo al plurale perché mi riferisco a tutta la Sicilia pallavolistica, intrapreso un cammino che, come prevedibile, ha avuto al suo avvio momenti difficili e di piccole incomprensioni. Grazie alla collaborazione di tutti abbiamo superato scetticismi ed ostacoli ed abbiamo iniziato la stagione riuscendo anche ad apportare novità importanti. Lavoriamo per il bene della pallavolo siciliana, lo facciamo tutti e questo credo che ormai sia chiaro. Ciò che ci accumuna non sono gli interessi personali ne quelli politici, ma il grande amore che nutriamo per questo sport. Seguendo la strada tracciata dal Vice Presidente Vicario Giuseppe Manfredi e dal Consigliere Federale Davide Anzalone, cerchiamo di andare avanti, di crescere, di prendere il volo e di restituire alla Sicilia pallavolistica il posto che merita. La strada da percorrere è ancora tanta, ma sono fiducioso anche per l'anno che sta per iniziare, perché so che tutti insieme, io ed il Consiglio Regionale, i presidenti di società, i dirigenti, gli atleti, gli arbitri, i tifosi, saremo sempre uniti per portare in alto la nostra regione nel mondo del volley. I miei auguri e quelli del Consiglio Regionale sono sinceri e profondi, speriamo che questo Natale possa concedere ad ognuno di Voi la serenità che meritate, che possa portare calore a chi ne ha bisogno, così come vi auguriamo che il 2019 sia ricco di tutto ciò che sperate, di salute, prosperità e di tanti successi pallavolistici! Auguri a Voi e ai Vostri cari, ed anche per il 2019 buona pallavolo a tutti ricordando sempre che NOISIAMOSICILIA!"