Sep 22, 2019

Mazzulla-Lo Re, avanti tutta. Boscaini-Palmeri e Garofalo-Mazza, orgoglio siciliano

Pubblicato in Prima Pagina
Letto 95 volte
Vota questo articolo
(1 Vota)
Siciliani grandi protagonisti nella seconda giornata del campionato italiano del beach volley. Giuseppe Boscaini e Rinaldo Palmeri hanno vinto due partite nel tabellone perdenti e tra poco scenderanno in campo contro Romani-De Luca per continuare la cavalcata. La coppia, che ha ottenuto la wild card dalla Fipav, hanno regolato Oligeri-Siedykh (2-1) rimontando la partita che non si era messa bene nel primo set. Nella seconda partita, contro gli esperti Gambarelli-Zurini, i due giocatori sono stati capaci di agguantare tra la bolgia generale una vittoria capolavoro (perdevano 11-8 nel terzo set). Vanno avanti nel tabellone anche il catanese Carmelo Mazza e il palermitano Riccardo Garofalo (che è anche il selezionatore regionale maschile) che hanno superato Farinelli-Benevenuti. Nella prossima partita sfideranno Francescato-Galliani (la perdente si classificherà al tredicesimo posto).

Nel femminile splendida prova di Nellina Mazzulla e Graziella Lo Re. Le ragazze, campionesse d’Italia vincenti, si sono classificate per il quarto turno vincenti, regolando al termine di una partita intensa e ricca di pathos Giogoli-Sorokaite. Adesso arriva la sfida più ostica contro le campionesse d’Italia in carica Menegatti-Orsi Toth, che hanno battuto Pini-Bulgarelli per 2-0.

Ultima modifica il Mercoledì, 17 Settembre 2014 12:11
Altro in questa categoria: Beach volley vigilia »