- Ultime news


Domenica 08 Novembre 2009 02:00

I VERTICI DEL VOLLEY SICILIANO HANNO INCONTRATO LA DELEGAZIONE PALLAVOLO MALTESE

Primo importante incontro ieri pomeriggio al PalaCatania: in programma la stesura e la successiva firma di un protocollo d’intesa. Passo dopo passo, cresce in maniera esponenziale l’attività del Comitato Regionale FIPAV Sicilia. Ieri pomeriggio infatti, al PalaCatania sede del C.P. di Catania, i vertici della pallavolo siciliana hanno incontrato l’importante delegazione pallavolistica maltese, composta da Branko Vlahovik, presidente della MVA, Malta Volleyball Association, e dal suo vice, Simon P. Agius.

Ad accoglierli, oltre al presente della FIPAV – Comitato Regionale Sicilia, Enzo Falzone, il vicepresidente della CEV, Confederation European Volley, Renato Arena, ed il padrone di casa, Giuseppe Gambero. L’incontro voluto fortemente dal capo della delegazione maltese, mirava all’apertura di un dialogo, ed in futuro, di una collaborazione con il movimento pallavolistico siciliano.

 

“Da tempo portavamo dentro la necessità di crescere, migliorarci e soprattutto confrontare le nostre idee - ha affermato il presidente maltese Vlahovik -, con chi grazie alla gestione, all’organizzazione ed alla programmazione, ha migliorato la pallavolo nel proprio territorio. Vediamo la Sicilia come un punto di riferimento dal quale poter attingere, nella speranza magari un giorno di avere, anche noi, i numeri, la forza e la progettualità del volley siciliano”.

 

Da qui l’idea di far nascere una collaborazione vera e non solo verbale: mettere giù quindi nel corso dei prossimi mesi, un protocollo d’intesa tra Comitato nazionale FIPAV e MVA – Malta Volleyball Association, che possa portare benefici e vantaggi ad ambedue le realtà.

 

Così il presidente Regionale FIPAV, Enzo Falzone: “Ritengo questo primo incontro assolutamente proficuo e ricco di spunti interessanti: saremo ben lieti di supportare la Federazione maltese, mettendo innanzitutto a disposizione la nostra esperienza, che negli anni abbiamo acquisito sul campo. Proseguiremo prossimamente il nostro dialogo, perché sono tante le tematiche da attenzionare, dalla formazione e settore arbitri ai quadri tecnici, dalla gestione economica ai settori giovanili, dal beach volley ai grandi eventi”.

 

Già in cantiere l’organizzare di un grande evento internazionale Sicilia-Malta, ma non solo: la crescita del comitato maltese ed una serie di stage (amministrativi, arbitrali e tecnici) con sedi alterne, tra gli obiettivi prefissati.

 

“E’ importante – ha dichiarato Renato Arena, vicepresidente CEV - che un mondo sempre in evoluzione come quello della pallavolo, trovi dirigenti all’avanguardia in grado soprattutto di stabilire contatti, realizzando momenti di confronto e crescita come quello di ieri pomeriggio: da una parte la FIPAV Sicilia, straordinaria nella gestione sportiva ed amministrativa di una delle realtà tra le più imponenti, soprattutto numericamente, dello sport siciliano, dall’altra la delegazione pallavolistica maltese (MVA), umile ma allo stesso tempo desiderosa di apprendere e crescere anche grazie ad una serie iniziative tecniche e di formazione già in preventivo con altre realtà estranee alla loro”.

 

 

DELIBEREatticommissariorisultati2011819 indizione2018 19 comunicati

tesseramento bottone

sportellofiscale bottone

- Eventi

memorial-picciurro

beach.2015-logofinalikinderiadi

FIPAV 4x4

47° Trofeo delle Province - Memorial Picciurro 2015

- Mailing

Per essere aggiornati sulle novità inerenti ai tecnici, scrivi i tuoi dati
Data di nascita

- Sezione Italiani

  • beachvolley
  • beachvolley 

- Archivio foto

trofeo sicilia icon
minivolley
campionaticategoria

- Area Allenatori

icona mobile blu
icona desktop blu

- Area CQR

icona mobile red
icona desktop red

- I nostri contatti