- Ultime news


Mercoledì 24 Novembre 2010 02:00

In Sicilia per motivi personali, breve ma efficace sopralluogo del c.t. Andrea Anastasi questo pomeriggio al PalaCatania,

sede della seconda fase del Mondiale 2010:

“Solo una scusa, torno sempre qui per trovare vecchi amici”

Nonostante manchino ancora poco più di dieci mesi al Mondiale 2010 di pallavolo maschile, in Sicilia, a Catania, si è vissuto quest’oggi un antipasto del tutto particolare. Andrea Anastasi, commissario tecnico degli azzurri, a Messina per impegni personali, ha fatto visita questo pomeriggio in maniera inaspettata ai vertici della pallavolo siciliana, dal presidente regionale Enzo Falzone, ai presidenti dei C.P. di Catania e Messina, Giuseppe Gambero ed Antonio Lotronto.

Al PalaCatania per qualche ora, il “nano” ha ricordato il legame speciale con il capoluogo etneo, dall’esordio da giocatore in nazionale, alle ultime splendide esperienze da allenatore sulla panchina dell’Italia.

 

“Sono davvero felice. Giocheremo a Catania la seconda fase del Mondiale 2010, la fase più delicata dopo le gare del primo girone. In Sicilia sono certo si deciderà gran parte della nostra avventura e di conseguenza avremo bisogno dell’apporto del pubblico isolano, da sempre competente, numeroso ed infinitamente passionale. Ho seguito con attenzione il rinnovamento delle cariche federali in Sicilia e credo che si stia facendo un buon lavoro. Sarò scontato, ma bisogna che si investa sui settori giovanili realizzando dei progetti specifici, di modo che, e questo è il mio augurio, la pallavolo d’alto livello possa nuovamente calcare i palazzetti siciliani, e chissà magari in futuro poter realizzare uno dei miei sogni… allenare Catania in Serie A1”.

 

Soddisfatto il presidente FIPAV Sicilia Enzo Falzone: “Più che un impulso alla pallavolo isolana, considero la visita odierna di Andrea Anastasi, un attestato di stima nei confronti di un movimento che negli anni, in silenzio, ha sempre costruito qualcosa di utile ed ha sempre risposto presente quando chiamato in causa di fronte ad avvenimenti sportivi di caratura internazionale. Mondiale a parte, il nostro compito è quello di risanare il volley siciliano. Crediamo per quest,o di essere sulla buona strada”.

 

 

DELIBEREatticommissariorisultati2011819 indizione2018 19 comunicati

tesseramento bottone

sportellofiscale bottone

- Eventi

memorial-picciurro

beach.2015-logofinalikinderiadi

FIPAV 4x4

47° Trofeo delle Province - Memorial Picciurro 2015

- Mailing

Per essere aggiornati sulle novità inerenti ai tecnici, scrivi i tuoi dati
Data di nascita

- Sezione Italiani

  • beachvolley
  • beachvolley 

- Archivio foto

trofeo sicilia icon
minivolley
campionaticategoria

- Area Allenatori

icona mobile blu
icona desktop blu

- Area CQR

icona mobile red
icona desktop red

- I nostri contatti