MEMORIAL PICCIURRO 2013

Lunedì 22 Aprile 2013 21:12
DSC 0921SI E' TENUTA OGGI, LUNEDI' 22 APRILE, PRESSO LA SALA CONSILIARE DEL COMUNE DI SANT'AGATA LI BATTIATI, ALLA PRESENZA DEI MASSIMI VERTICI DELLA FIPAV SICILIA E DEL COMITATO PROVINCIALE DI CATANIA LA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DEL TROFEO PICCIURRO. GIUNTO QUEST'ANNO ALLA QUARANTACINQUESIMA EDIZIONE IL TROFEO DELLE PROVINCE MEMORIAL PICCIURRO RITORNA AD ESSERE OSPITATO NELLA PROVINCIA ETNEA DOPO QUASI TRE LUSTRI. IL TORNEO RISERVATO ALLE RAPPRESENTATIVE PROVINCIALI U/15 E' IL PIU' IMPORTANTE EVENTO SPORTIVO GIOVANILE ORGANIZZATO DALLA FIPAV SICILIA, PER L'OCCASIONE IN COLLABORAZIONE CON IL COMITATO PROVINCIALE DI CATANIA, NATO NEL 1969 CON IL NOME DI TROFEO TRINACRIA PER PROMUOVERE LO SVILUPPO DELLA PALLAVOLO GIOVANILE, DALL' ANNO SUCCESSIVO E' STATO DEDICATO A NINO PICCIURRO PRESIDENTE DELLA FEDERAZIONE REGIONALE DELL' EPOCA, CHE NE AVEVA PROMOSSO L'ATTUAZIONE, SCOMPARSO PREMATURAMENTE NEL 1970 APPENA PIU' CHE QUARANTENNE.
A FARE GLI ONORI DI CASA IL SINDACO DI SANT'AGATA LI BATTIATI, AVV. CARMELO GALATI INSIEME ALL'ASSESSORE MASSIMO SAPIENZA CHE HANNO PORTATO I SALUTI DI TUTTA L'AMMINISTRAZIONE LOCALE FELICE DI AVERE ACCETTATO L'INVITO DELLA FIPAV AD OSPITARE LA MANIFESTAZIONE INSIEME AI COLLEGHI SINDACI DI GRAVINA DOTT. DOMENICO RAPISARDA E NICOLOSI DOTT. NINO BORZI' ANCHE LORO PARTECIPI DELL'EVENTO. PRESENTI ANCHE IL PRESIDENTE DEL COMITATO ORGANIZZATORE DELLA MANIFESTAZIONE L'AVV. DAVIDE ANZALONE, VICE PRESIDENTE REGIONALE FIPAV, CHE HA ILLUSTRATO GLI ASPETTI ORGANIZZATIVI DELLA MANIFESTAZIONE ED I NUMERI DELLA STESSA, I RAPPRESENTANTI DELLE SQUADRE LOCALI OLTRE CHE LE DUE RAPPRESENTATIVE ETNEE MASCHILE E FEMMINILE CHE PARTECIPERANNO AL PICCIURRO ACCOMPAGNATI DAI RELATIVI STAFF TECNICI.
IL PRESIDENTE REGIONALE DELLA FIPAV ENZO FALZONE CHE HA ANNUNCIATO L'ASSEGNAZIONE DEL PREMIO SPECIALE COPPA D'ARGENTO AL PROF. ITALO RAPISARDA, PRESENTE TRA I PARTECIPANTI, DA SEMPRE UNA DELLE ANIME E COLONNA PORTANTE DELLA PALLAVOLO CATANESE, HA TENUTO A SOTTOLINEARE CHE:
"CI TROVIAMO COME OGNI ANNO AL MOMENTO PIU' IMPORTANTE DELLA PALLAVOLO SICILIANA QUELLO DEL TROFEO DELLE PROVINCE IL MEMORIAL PICCIURRO DIVENUTO ORMAI UNA CLASSICA DELLO SPORT ISOLANO E CHE E' DI FATTO UNA GRANDE FESTA DI SPORT PER I GIOVANI PARTECIPANTI E PER LE LORO FAMIGLIE, MA QUEST'ANNO ABBIAMO DUE MOTIVI IN PIU' PER CELEBRARE L'EVENTO, IL RAGGIUNGIMENTO DELLA 45^ EDIZIONE ED IL RITORNO DOPO QUASI QUINDICI ANNI ALLE PENDICI DELL'ETNA NELLA PROVINCIA DI CATANIA CHE E' STATA PER LUNGO TEMPO SEDE NATURALE DELL'EVENTO."
ANCHE QUEST'ANNO LE NOVE RAPPRESENTATIVE PROVINCIALI MASCHILI E FEMMINILI SI RITROVARANNO PER DISPUTARE LE DUE GIORNATE DI GARA NELLE DATE DIVENUTE ORMAI UN APPUNTAMENTO FISSO PER LA MANIFESTAZIONE, IL 30 APRILE E IL 1° MAGGIO.
IL PRESIDENTE DEL COMITATO PROVINCIALE CATANESE GIUSEPPE GAMBERO HA DICHIARATO: "RINGRAZIO IL COMITATO REGIONALE ED IL PRESIDENTE FALZONE PER AVERE DATO AL NOSTRO COMITATO QUESTA POSSIBILITA'. NOI TUTTI FAREMO IL POSSIBILE PER LA BUONA RIUSCITA DELL'EVENTO. RINGRAZIO INOLTRE I SINDACI CHE HANNO PATROCINATO CON GRANDE ENTUSIASMO QUESTO EVENTO E LE VARIE SOCIETA' SPORTIVE CHE HANNO FATTIVAMENTE COLLABORATO ALLA FASE ORGANIZZATIVA PER LA RIUSCITA DELLA MANIFESTAZIONE."
OLTRE 400 TRA GIOVANI ATLETI, TECNICI, ARBITRI, COMMISSARI, STAFF E DIRIGENTI, SENZA CONTARE I GENITORI, I PARENTI AL SEGUITO E GLI APPASSIONATI RIEMPIRANNO LE PALESTRE E I PALAZZETTI SEDI DI GARA APPORTANDO ANCHE NOTEVOLI BENEFICI ECONOMICI ALLE STRUTTURE OSPITANTI E COINVOLGENDO TUTTO QUELLO CHE RUOTA INTORNO AD ESSE. SARANNO POI I CAMPI DI GARA A DIRCI CHI USCIRA' VINCENTE DALLA MANIFESTAZIONE E RACCOGLIERA' L' EREDITA' DELLO SCORSO ANNO QUANDO RAGUSA A FATTO MAN BASSA RISULTANDO VINCITRICE SIA NEL TORNEO MASCHILE CHE IN QUELLO FEMMINILE.
SEI I CAMPI DI GIOCO CHE OSPITERANNO LE GARE NEL COMPRENSORIO CATANESE. IL PALAZZETTO COMUNALE DELLO SPORT E QUELLO DELLO SPORTING CENTER A SANT'AGATA LI BATTIATI, IL PALACLAN A SAN GIOVANNI LA PUNTA, LA PALESTRA COMUNALE DI GRAVINA DI CATANIA, LA PALESTRA PIANO ERASMO DI NICOLOSI E LA PALESTRA COMUNALE DI PEDARA.
INOLTRE DALLA SCORSA STAGIONE SPORTIVA LE PRIME QUATTRO CLASSIFICATE DEI RELATIVI TORNEI ACQUISISCONO IL DIRITTO A PARTECIPARE A DUE NUOVE COMPETIZIONI ISTITUITE APPOSITAMENTE DALLA FIPAV SICILIA, CHE DANNO LA POSSIBILITA' ALLE RAPPRESENTATIVE GIA' PRESENTI AL PICCIURRO DI RIPROPORSI IN GARA PRIMA DI PASSARE LA MANO AI LORO SUCCESSORI DI CATEGORIA. LA COMPETIZIONE MASCHILE E' DENOMINATA "TROFEO SICILIA", VINTA LO SCORSO ANNO DALLA FORMAZIONE DELLA RAPPRESENTATIVA CATANESE, MENTRE IL TROFEO "SALVIO DI PIETRA", DISPUTATO DALLE COMPAGINI FEMMINILI E' STATO VINTO DA QUELLA RAGUSANA.