Il punto della serie C di Nunzio Currenti (21-02-2013)

Giovedì 21 Febbraio 2013 21:43
ROSMINA-LICITRAOgni partita d'ora in avanti può rivelarsi decisiva. Un errore fatale nella corsa che porta ai play off promozione e ai play out retrocessione in Serie C. CASTELVETRANO DOMINIO. La Pasta Primeluci Castelvetrano ha messo una seria ipoteca sul primo posto, basti pensare all'ennesimo successo (il 12° su tredici partite) conquistato in casa della Capacense (3-0), che precipita con questa sconfitta in quinta posizione.
La Gs Volley Farmacia Caronna s'impone per 3-2 sull'Altofonte, rimontando nel quarto e nel tie break decisivo una situazione che si era decisamente complicata. Stessa situazione anche nell'andamento della gara vinta dal Biagio Sabatino sul Trapani (3-2). Che lotta a Porto Empedocle. L'Aphesis tiene duro, vince il primo e il quarto set ai vantaggio (31-29, 26-24) ma cede sul più nel momento decisivo dell'incontro.
SOLO UNA VITTORIA ESTERNA. Nel girone B, solo una vittoria esterna nel tredicesimo turno. Il Santa Lucia viola il parquet del Tremonti per 3-1, mollando la presa solo nel terzo set. Nel due big match successi della capolista Effe Volley sull'Asd Amici del Volley Giarre e dell'As Volley '96 che frena il Messina Volley. Ritorna al successo il Letojanni per 3-0.
TEAMS E PVT OK. Nel girone C, a riposo la capolista Hobbit Scordia, vincono le grandi, come da pronostico. La Teams Volley Catania liquida la pratica Planet Pedara per 3-1. La Pvt Modica conquista la vittoria in casa della Pall. Augusta. La Giavì Pedara regola la Pallavolo Caltagirone. Colpaccio del Paternò che vince lo scontro diretto in casa della Logos Comiso per 3-2, agguantando punti preziosi per salvezza.
CICALA TERMINI, IL VUOTO ALLE SPALLE. Nel girone A maschile, la Elettronica Cicala Termini ha ormai fatto il vuoto con la dodicesima vittoria in altrettante gare. Nello scorso weekend, con l'affermazione riportata sulla Med Trade, la squadra conserva ben dodici punti di vantaggio sul Terrasini (11 partite, 8 vittorie e tre sconfitte) e Partanna (12 gare, 7 vittorie e cinque sconfitte).
CHE BATTAGLIA. Savio Messina 24 punti, Letojanni e Aquilia Acireale 23; Papiro 21, Volley Brolo 20: cinque squadre in quattro punti nel girone B che si deciderà davvero nelle ultime giornate di campionato. Equilibrio incredibile che solo gli scontri diretti a questo punto potranno dirimere.
VIAGRANDE SHOW. Nel girone C, il colpo della giornata porta la firma della Pallavolo Viagrande che riesce a fermare il Volley Club Etna, una delle squadre candidate alla conquista dei play off. Il risultato consente all'Aquila Bronte di agguantare il quarto posto dopo la vittoria sulla Sanzio (3-1).Vittorie per la Pallavolo Gela, Roga Agira e SocialVolley Iperclub che conservano i primi tre posti.
FOTO. Per incrementare questa rubrica abbiamo bisogno di voi inviate le curiosità, gli organici ma soprattutto le foto a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.