A Caltanissetta Qualificazione dei tecnici nel ricordo di Alessandro Urso

Stampa PDF
tecnici con FefèSabato pomeriggio, mentre a Catania si svolgeva la seconda sessione del Workshop dei Comitati Periferici FIPAV, l'Aula Magna del CEFPAS di Caltanissetta, ospitava il Corso di Qualificazione Regionale per Allenatori, valido per l'assolvimento dell'obbligo di aggiornamento per la stagione 2016-2017. La numerosissima platea ha ascoltato ed interagito con molto interesse con il relatore Ferdinando Fefè De Giorgi che ha parlato della fase "Ricezione – Attacco" e della "Programmazione Annuale". Durante il corso, un momento di forte commozione quando, il Commissario Straordinario Giuseppe Manfredi e il Consigliere Federale Davide Anzalone hanno consegnato un riconoscimento alla moglie di Alessandro Urso, stimato ed amato tecnico gelese, scomparso prematuramente poche settimane fa.
Presente al corso anche Fabio Siciliano, fresco di nomina come responsabile del CQR Sicilia che ha dichiarato: "Desidero ringraziare il Commissario Straordinario per la fiducia accordatami. Il mio principale obiettivo è quello di portare la Sicilia al livello tecnico delle altre regioni, posto dove eravamo qualche tempo fa. La strada da percorrere è quella della qualificazione dei tecnici che operano nel settore giovanile della prima fascia, intendo tra i 10 e i 13 anni, fase più sensibile per la formazione del giovane atleta. Cercherò insieme al commissario di portare delle massime espressioni dell'insegnamento tecnico giovanile e vedremo al più presto di poter raggiungere il primo step che è appunto una buona qualificazione dei nostri tecnici. Il percorso sarà lungo e tortuoso, ma io sono pronto ad impegnarmi al massimo e sono certo che riusciremo ad ottenere buoni risultati".