A2M: Messaggerie Bacco Catania cede alla Sigma Aversa

Stampa PDF
Bacco- AversaAltra giornata buia per la Messaggerie Bacco Catania che perde 0-3 (23-25; 24-26; 26-28) la partita casalinga contro la Sigma Aversa. Gara bella e combattuta, durante la quale gli etnei hanno venduto cara la pelle lottando su ogni palla e cedendo agli avversari solo ai vantaggi. Il match è stato costantemente in perfetto equilibrio, a fare la differenza per i campani un grandioso Santagelo, 20 i suoi punti. Due ore di lotta con il risultato che premia Aversa, ma che ha dato ai 1500 presenti al PalaCatania la consapevolezza di una squadra in costante crescita, che aggiustando alcuni piccoli meccanismi potrebbe diventare una macchina perfetta. Mister Giampiero Rigano ha così commentato la gara: "Per lottare in questa categoria bisogna essere perfetti, dobbiamo battere meglio ed attaccare non con palla così alta. Abbiamo perso senza guadagnare neppure un punto necessario per la nostra classifica, per una matricola come noi che deve salvarsi, fare punti con squadre alla nostra portata è fondamentale. Abbiamo combattuto, ma dobbiamo fare di più. Adesso subito a lavoro con grinta per ricambiare l'affetto del nostro straordinario pubblico".