BM Girone H: Letojanni e Pozzallo in testa alla classifica

Stampa PDF
letojanniIl Letojanni Savam Costruzioni centra la vittoria piena 3-0 (25-19; 25-17; 25-21) contro Vibo Valentia. Il risultato ottenuto al Pala Letterio Barca arriva senza particolari problemi di gestione e con una bella prestazione sul piano del gioco davanti al proprio pubblico Il 3 a 0 maturato al Pala Letterio Barca, rappresenta l'ulteriore conferma che il sestetto jonico potrà davvero recitare un ruolo importante nel corso di questo campionato.
Vittoriosa anche l'Atria Partanna che ha sconfitto 3-1 (25-18; 22-25; 25-18; 25-20) la Gupe Volley. Per i catanesi questa sconfitta arriva dopo la vittoria interna dello scorso week end, ma di certo non compromette il loro cammino in questo torneo. Dall'altro lato i ragazzi di mister Ragona hanno dimostrato di volersi ritagliare un parte da protagonisti in questo campionato.
3-0 (25-19; 25-18; 25-16) netto quello subito dall'US Volley Modica impegnato in trasferta contro il Conad Lamezia. La squadra di Enzo Sgarlata prova a giocare alla pari con gli avversari, ma non riesce mai a prendere in mano il pallino del gioco ed a conquistare set.
Resta a zero punti in classifica il Volley Valley che nella seconda gara della stagione non riesce a sfruttare il fattore campo. I ragazzi di Bonaccorso, all'esordio davanti al proprio pubblico perdono 1-3 (25-17; 17-25; 17-25; 19-25) contro Raffaele Lamezia. Eppure i catanesi erano partiti bene aggiudicandosi il primo parziale e facendo credere ai presenti che l'epilogo della gara sarebbe stato del tutto diverso. Invece Lamezia alza la testa e vince la gara senza grandi pensieri.
Il Gabbiano Pozzallo festeggia l'esordio casalingo con una bella vittoria contro l'Angelina's Bakery Palermo per 3-0 (25-21; 26-24; 25-19). Pozzallo riesce così a mantenere la testa della classifica e regala ai numerosi tifosi accorsi alla palestra comunale, la gioia della prima vittoria interna. Per i rosanero seconda sconfitta in questo inizio di campionato.