B2F Gir.I: Amando S. Teresa in vetta alla classifica faticano Siracusa, Palermo e la Pallavolo Sicilia Catania

Stampa PDF
messina volleyL'Amando Santa Teresa inaugura nella maniera più positiva possibile il ritorno al Palabucalo. Le joniche hanno vinto infatti il derby contro Castelvetrano imponendosi per 3-0 (25-18; 25-22; 25-21). In una gara avvincente, con le trapanesi mai dome e sempre capaci di rimanere in partita, le due compagini regalano a tratti una pallavolo di alto livello, divertendo ed emozionando i circa 1000 spettatori presenti.
Le giovanissime della Pallavolo Sicilia Catania, tornano a mani vuote dalla trasferta in terra pugliese. Ad avere la meglio è stata la compagine casalinga, il Castellana Grotte che con un netto 3-0 (25-11; 25-18; 25-15), si è aggiudicato i tre punti.
Prova di carattere per il Messina Volley che contro il Cerignola al "Paladileo" vincono 2-3 (25-16; 25-27; 19-25; 25-23; 9-15). Le siciliane neo promosse dimostrano di poter giocare alla pari con chiunque anche contro formazioni, come quella di mister Filannino, attrezzate per il salto di categoria.
Prima vittoria della stagione per la Kondor Catania che riscatta con il 3-0 (25-22; 25-19; 25-21) sul Siracusa, la opaca prestazione della gara di esordio in campionato. L'Olimpia, orfana dell'alzatrice titolare Sara Gabriele, ha comunque disputato una buona partita contro una squadra di ottima caratura.
Seconda vittoria consecutiva per il PVT Modica che questa volta sconfigge in casa le palermitane della Ultragel. Bella la gara per i primi tre parziali, combattuti ed incerti fino al punto finale, poi nel quarto Palermo stacca la luce e Crescente e compagne sono brave a chiudere subito la pratica conquistando l'intera posta in palio.