CF Gir. A: La Seap Aragona batte l’US Volley, la Mauro Sport lotta ma cede alla Natì

Stampa PDF
leoniLa Mauro Sport ha ospitato la Natì Volley ed in una gara combattuta ed intensa le palermitane hanno dato del filo da torcere alle più esperte avversarie, non riuscendo però an andare oltre 1-3 (23-25; 25-21; 26-28; 21-25).
Non trova ostacoli il Sant'Agata impegnato in trasferta ad Altofonte e senza mettere mai a rischio il risultato finale vince la gara per 3-0 (11-25; 16-25; 16-25).
La Raimondo Lanza di Trabia, impegnata tra le mura amiche contro il Terrasini, perde 3-0 (23-25; 19-25; 16-25). Segnali di miglioramento per la compagine di Marco Sabatino, che nulla può contro la corazzata Terrasini che soffre e rischia qualcosa in più solo nel primo parziale.
La Diesse Volley lotta solo un set, poi alza bandiera bianca e cede l'intera posta in palio alle avversarie della Nigithor che vincendo 0-3 (21-25; 14-25; 11-25), si aggiudicano i primi tre punti della stagione.
La palestra comunale "Di Giacomo" è stata teatro della gara tra la SEAP Aragona e l'US Volley, vinta 3-1 (22-25; 25-9; 25-16; 25-14) dalle padrone di casa. Le palermitane scese in campo molto concentrare avevano iniziato bene vincendo il primo parziale. Poi Aragona ritrova il gioco e conduce senza problemi fino alla vittoria finale.