DF Gir. B: Buona la prima per Gela, San Cataldo, Juvenilia, Enna e Clan dei Ragazzi

Stampa PDF
kentron volley ennaAl "Pala Cossiga" di Gela ci sono volute più di due ore di gioco e 5 set per decretare la vincitrice tra il Volley Gela e l'ASD Cyclopis. Una gara tiratissima tra 2 formazioni che volevano bagnare l'esordio con una vittoria. Alla fine ad avere la meglio è il Gela che conquista la vittoria per 3-2 (25-12; 25-27; 20-25; 25-14; 15-13).
L'Area Volley esce sconfitta dal "Mascagni" dove ad imporre il proprio gioco è la Nike Volley San Cataldo. Niente da fare per le padrone di casa che cedono tutta la posta in palio perdendo 0-3 (19-25; 7-25; 18-25).
Incerto fino all'ultimo punto l'incontro tra la Pgs Juvenilia e la Naif Club Nicosia terminata 3-1 (25-16; 25-22; 14-25; 25-23). La Juvenilia dopo aver vinto i primi due set abbassa la guardia concedendo alle avversarie di vincere il terzo e rientrare in partita. La quarta frazione di gioco è giocata punto a punto ma alla fine la spuntano le padrone di casa.
Al Pala Pisciotto di Enna fa festa la Kentron Volley che regola il Volley Valley solo al tie break. Un 3-2 (24-26; 25-23; 23-25; 25-17; 15-12) combattuto e intenso, dove entrambe le formazioni hanno combattuto per portare a casa la vittoria con grinta e decisione. La vittoria alla fine va alla squadra di Tino Pregadio, più decisa durante i punti finali del match.
Successo casalingo per il Clan dei Ragazzi che in soli tre set chiude l'argomento Solo Sport Erana Volley. Le ospiti infatti giocano alla pari solo nel primo set, per il resto non riescono a ostacolare le avversarie che agevolmente concludono la gara 3-0 (25-21; 25-16; 25-18).