CM Gir. A: La Morgan in fuga, Medtrade, Trinisi e Terrasini inseguono

Stampa PDF
morganLa capolista Morgan Barcellona vince al Pala Sport Valverde il derby contro il Milazzo imponendosi con un netto 0-3 (14-25; 14-25; 16-25). Obiettivi diversi per le squadre in campo, Milazzo cerca la salvezza, la Morgan il salto di categoria.
Bella la gara tra il Mondo Volley e il Trinisi finita solo dopo aver giocato tutti e cinque i set. Alla fine ha vinto il Trinisi con un 2-3 (16-25; 25-23; 27-29; 25-23; 9-15), incerto fino alla metà dell’ultimo set, poi gli ospiti hanno preso il largo, conquistando la vittoria.
Netto successo per la Medtrade che alla Dante Aligheri supera la Mam Partinico £-0 (25-21; 25-21; 25-10). I palermitani conquistano vittoria, tre punti e seconda posizione in classifica, per la Mam 6 punti e piena zona rossa.
La partita tra il Partinico e il Terrasini che doveva giocarsi alla Savarino è stata poi spostata sul Geodetico di Terrasini a causo di un guasto all’impianto elettrico. Ad aggiudicarsi l’intera posta in palio è stato il Terrasini che con un 3-0 (25-15; 25-13; 25-16) ha festeggiato il successo settimanale.
Sorride la PGS Tabaluce che al Palarescifina vince la gara contro il Mondo Giovane 3-0 (25-17; 27-25; 25-21). Grazie a questa vittoria i padroni di casa staccano gli avversari di tre lunghezze, il Mondo Giovane resta a 7.
Ancora una vittoria per l’Essepiauto Mazara che alla Juvara sconfigge il Team Volley 1-3 (18-25; 26-24; 8-25; 18-25). Mazara, partito in sordina, sta risalendo la classifica, mentre i Messinesi nonostante i miglioramenti restano ultimi con 0 punti.