BM Gir H: Pozzallo sempre in vetta, Modica ancora a 0 punti

Stampa PDF
pozzalloSbanca il PalaSparti l'Universal Catania che si impone 1-3 (25-21; 19-25; 22-25; 21-25). Partenza lenta per i siciliani che perdono il primo set, e illudono i padroni di casa che pensano ad una resa anzitempo di Balsamo e compagni. L'Universal, invece, dal secondo parziale in poi sembrano un'altra squadra e vincono senza più rischiare.
Non funziona ancora la cura Benassi alla Volley Modica che perde contro l'Angelina Palermo 0-3 (22-25; 18-25; 21-25). La gara, giocata al PalaRizza per l'impraticabilità del Geodetico a causa dell'umidità, è stata praticamente a senso unico. Vitanza e compagni provano a reagire nel terzo set, ma i rosanero bloccano subito le loro velleità chiudendo i giochi.
Quarta vittoria di fila in casa per la Gupe. Questa volta tocca al fanalino di cosa Vibo Valentia lasciare tutta la posta in palio allo Sporting Center e arrendersi per 3-0 (25-19; 25-20; 25-19).
L'Atria Partanna perde in casa lasciandosi travolgere dal Conad Lamezia. Uno 0-3 (20-25; 14-25; 13-25) che i siciliani giocano alla pari solo nel primo parziale. Poi gli ospiti dominano e non lasciano più spazi fino alla vittoria finale.
Il Gabbiano Pozzallo continua a vincere ed a dominare la classifica. Contro il Volley Valley i ragazzi di mister Prefetto si impongono 0-3 (26-28; 16-25; 20-25) e conquistano la sesta vittoria su 7 gare disputate.
Terzo successo di fila per il Letojanni che a Cosenza contro l'Etè Saporito si impone di forza al tie break. La squadra siciliana è stata più forte anche delle avverse condizioni climatiche, freddo e neve hanno infatti reso ancora più difficile questa trasferta, ma alla fine il 2-3 (25-22; 17-25; 25-22; 26-28; 12-15), premia i siciliani.