CF Gir. A: Aragona vince ancora, Terrasini alla quinta consecutiva

Stampa PDF
leoniL'US Volley Palermo torna alla vittoria ma, davanti al proprio pubblico, soffre la determinazione della Snai Capaci. Luisa Nuccio e compagne sono costrette a fare gli straordinari per aggiudicarsi la gara, che si conclude 3-0 (25-21; 31-29; 25-20), ma che da quello che dimostrano i punteggi dei parziali non è stato poi così netto.
Terrasini di conferma corazzata e lo fa con la quinta vittoria consecutiva, questa volta in casa della Nigithor Volley. La formazione di Enzo D'Accardi si è imposta con un buon 1-3 (25-23; 16-25; 20-25; 22-25), dopo aver perso il primo parziale, riesce a trovare la giusta concentrazione per vincere la gara e portare a casa i tre punti.
Vince la Raimondo Lanza e regala al proprio pubblico la gioia di 3 punti fondamentali in chiave salvezza. Alla comunale di Trabia cadono le leonesse della Diesse, che ancora non sono riuscite a trovare la strada della vittoria e si trovano relegate in ultima posizione con 0 punti conquistati.
Sul taraflex del comunale di Altofonte, il Mauro Sport si aggiudica la gara, intascando nottino pieno. Un secco 0-3 (22-25; 15-25; 21-259 con il quale la compagine di Alioto allontana la zona rossa della classifica salendo a quota 8. Diversa la storia per l'Altofonte che ha ancora totalizzato soltanto 3 punti.
Aragona viaggia spedita come un treno, superando con facilità tutti gli ostacoli che le si presentano davanti. A lasciare i tre punti al "Di Giacomo" questa volta sono state le ragazze della Natì Volley che si sono arrese perdendo 3-0 825-19; 25-18; 25-13).