DF Gir C: Perdono le prime della classe ma mantengono la vetta

Stampa PDF
pozzalloE' mancato davvero poco all'Aurora per raggiungere la prima vittoria della stagione. Contro il Carlentini la formazione casalinga va sotto di 2 set ma riesce, con una grande prova di carattere, a pareggiare i conti. L'ultima frazione di gioco però la maggiore concentrazione del Carlentini si rivela l'arma vincente del match che si conclude 2-3 (24-26; 23-25; 25-23; 25-16; 12-15).
Vince 3-1 (27-25; 22-25; 25-5; 25-20) il Pozzallo contro Il Delfino da Vincè. I tre punti permettono alla squadra di casa di raggiungere la terza posizione a quota 8, a sole due lunghezze dalla capolista. Il Delfino resta terzultimo a 4.
Altro tie break del girone quello tra l'Antares e il San Giuseppe. I ragusani sconfiggono la capolista 3-2 (7-25; 21-25; 26-24; 25-15; 15-10) ribaltando l'esito di una gara che sembrava andare ormai in direzione degli ospiti. La San Giuseppe resta comunque in testa con 10 punti, l'Antares sale a 7 e si piazza in quarta posizione.
Perde la seconda forza del girone. L'Avola, davanti al proprio pubblico, cede contro l'Holimpia 2-3 (25-27; 21-25; 25-7; 25-18; 14-16). Le ospiti conquistando questa vittoria raggiungono i 6 punti, l'Avola è sempre seconda a quota 9.
Dopo un avvio inverto la Kondor regola in 3 set la Planet Pedara. 3-0 (27-25; 25-17; 25-17) l'esito della gara che permette alle catanesi di raggiungere i 6 punti e di lasciare la retroguardia. Pedara con 3 è in piena zona retrocessione.