CM Gir.A: Barcellona vince e resta al comando della classifica

Stampa PDF
trinisi2Il Mondo Volley torna a vincere e lo fa battendo il Milazzo 3-0 (27-25; 25-18; 25-16). La squadra di mister Tricomi, seppur priva di tre giocatori titolari, ha dato prova di grande carattere e compattezza, soffrendo solo nel primo parziale e nell'avvio del secondo.
Lo scontro al vertice tra la Medtrade e la Morgan Barcellona è stato, come prospettato alla vigilia, un match combattuto ed intenso, carico di adrenalina che ha divertito ed entusiasmato il pubblico presente. Festeggiano, dopo più di due ore di gioco i ragazzi di Andrea Caristi, che chiudono 2-3 (25-14; 18-25; 25-21; 20-25; 12-15) e si godono la vetta in solitaria.
Vince al "Nino Roccazzella" lo Sciacca, che doma l'Essepiauto Mazara in 4 set. Un 3-1 (25-22; 25-23; 12-25; 25-13), combattuto ed incerto fino alla fine, e che permette allo Sciacca di avvicinarsi alla zona alta della classifica, mentre il Mazara reta con 10 punti ancora in lotta per la salvezza.
Vince in quel di Partinico il Trinisi che con un netto 0-3 (23-25; 12-25; 15-25) contro la Gestioni Ambientali, conquista tre punti fondamentali per continuare a mantenere a stretto contatto la capolista. La formazione di Pace del Male è seconda con 20 punti, mentre Partinico è a quota 7 in terzultima posizione.
Gioca una gara attenta la Mam Pallavolo Partinico impegnata in trasferta alla "Juvara" di Messina contro il Team Volley e, vince agevolmente 0-3 (15-25; 14-25; 15-25). Il sestetto di Lunetto è stato bravo a gestire le situazioni di gioco soprattutto nei momenti chiave dell'incontro ed ad approfittare dei numerosi errori degli avversari principalmente al servizio.
Di scena al Pala Rescifina un'altra gara importante per la classifica. In campo la PGS Tabaluce ed il Terrasini, se le sono date di santa ragione per conquistare la vittoria. La gara si è infatti conclusa al tie break, ad avere la meglio la squadra di casa che chiude 3-2 (25-23; 23-25; 8-25; 25-20; 15-13) e continua a risalire la classifica.