BM Gir. H: Universal corsaro a Vibo; vincono Letojanni, Palermo, Volley Valley e Pozzallo.

Stampa PDF
universal-VVVittoria esterna per l’Universal Catania che al PalaValentia contro la Tonno Callipo fa 0-3 (20-25; 19-25; 17-25). Gli etnei tornano così alla vittoria trascinati da Balsamo, Bottino e Maccarone, inaugurando il nuovo anno con 3 punti preziosi che li portano a quota 18, sesti in classifica.
Successo della Savam Costruzioni Letojanni contro il Modica per 3-0 (25-23; 25-23; 25-13). Mister Centonze bagna con una vittoria la sua “seconda vita” sulla panchina del Letojanni, che soffre, ma che conquista comunque il successo ed i tre punti in palio raggiungendo quota 18 e la quinta piazza.
L’Angelina vince in casa la difficile partita contro la Jolly Cinquefrondi, terza forza del girone. Per i palermitani, che hanno spesso subito il gioco degli avversari, una prova di forza che li vede festeggiare al meglio dei cinque set. Un 3-2 (18-25; 25-17; 22-25; 25-23; 16-14) che permette alla formazione del duo Ferro-Gurrieri di arrivare a 18 punti insieme al Letojanni e l’Universal.
Inizia il 2018 con una bella vittoria l’Ultima Tv Volley Valley che al Mascagni archivia la pratica Etè Saporito con un ottimo 3-0 (25-20; 25-23; 27-25). Salvezza sempre più vicina per la formazione di Bonaccorso che finalmente sembra aver trovato la continuità di gioco mancata nella prima parte della stagione.
La Gupe si arrende alla capolista Conad Lamezia dopo quattro set. Sul neutro di San Pietro a Maida, per il veto al pubblico al PalaSparti di Lamezia, i siciliani che iniziano bene, vincendo il primo parziale, perdono 3-1 (23-25; 25-21; 25-19; 25-12).
Tie break combattutissimo tra L’Hering Pozzallo e l’Atria Partanna. I padroni di casa vincono i primi due parziali, ma la formazione di mister Ragona non ha intenzione di arrendersi e così pareggia il conto set rimandando la conclusione dell’incontro al tie break. Ad avere la meglio Pozzallo, che vince 3-2 (25-22; 29-27; 23-25; 23-25; 15-11) e mantiene la seconda posizione in classifica con 23 punti. L’Atria è a quota 12 quartultima.