Trofeo dei Territori: Catania primeggia nel maschile, Messina guida il femminile

Stampa PDF
Territori 28.03Si è svolta ieri la terza giornata del Trofeo dei Territori.
A Catania, sono scese in campo, oltre alla rappresentativa del comitato ospitante, anche la selezione del C.T. Akranis e quella del C.T. Trapani. Nel maschile doppio successo della formazione etnea che ha battuto prima Akranis 2-0 (25-13; 25-16) e poi Trapani 2-0 (25-13; 25-22). Catania è in testa alla classifica con 12 punti, Trapani seconda con 9 e mentre Akranis chiude la classifica.
Nel femminile battuta d'arresto per la formazione catanese che perde contro Akranis 0-2 (18-25; 17-25) ma che nella seconda gara della giornata riesce a sconfiggere Trapani 2-1 (25-16; 17-25; 15-5). Catania chiude la classifica con 2 punti, Akranis è penultima con 3, mentre Trapani è quarta a quota quattro.
La giornata organizzata dal C.T di Palermo e svoltasi tra Trabia e Termini Imerese ha visto nel maschile trionfare la rappresentativa locale che ha vinto entrambe le gare giocate. La prima contro Messina 2-1 (14-25; 25-22; 15-9) e la seconda contro Monti Iblei sempre 2-1 (18-25; 25-19; 16-14). I palermitani sono terzi in classifica con 7 punti, Monti Iblei quarto a 7 e Messina quinto con un punto.
Nel femminile vincono sia Messina che Monti Iblei che superano la rappresentativa Palermitana. Nella prima gara le messinesi hanno vinto con un netto 0-2 (15-25; 16-25); nel secondo incontro Monti Iblei ha vinto 1-2 (25-23; 14-25; 14-16) chiudendo una gara molto combattuta ai vantaggi. Messina guida la classifica con 11 punti, Monti Iblei è seconda con 9 e Palermo terza a quota 7.