Il Direttore di Gara Giovanni Ciaccio promosso in serie A

Stampa PDF
ciaccio 1Prestigioso riconoscimento per l’arbitro palermitano che in questi anni ha diretto numerose finali nazionali, non ultime le finali promozioni Lamezia-Leverano e Porto Viro-Campegine e la Junior League. Il passaggio a questa categoria arriva, come ciliegina sulla torta per un giovane che, già dalle prime direzioni, ha dimostrato di avere stoffa ed il giusto carattere per arrivare ai massimi livelli. “Sono molto orgoglioso – ha dichiarato il Presidente Giorgio Castronovodi questo riconoscimento e fiero della scelta che il settore Ufficiali di Gara Nazionale ha fatto. Giovanni è stato, sin dall’inizio della sua carriera, un arbitro diligente e per l’ottimo lavoro svolto in questi anni ha meritato indubbiamente questo riconoscimento”. Rincara la dose il Vice Presidente Regionale Maurizio Ragusa che da ex Responsabile del settore UG Sicilia, dichiara: “Questo risultato è la dimostrazione che in questi anni il CR Sicilia ha investito tanto e bene sulla formazione e su bravi arbitri come Giovanni. Il settore Nazionale con questi riconoscimenti ci spinge, ancora di più, a proseguire su questa strada, migliorarci e fare bene anche per il futuro”.