La Roomy cala il poker

Stampa PDF
Giovanni Barbagallo: “Un Sogno che si avvera”.
RoomyLa Roomy Catania ha vinto ben 4 titoli regionali nel maschile, si è quindi aggiudicata tutte le finali giocate ad oggi ed è dunque campione di Sicilia con l'Under 13, 14, 16, 18 ed ancora potrebbe stupire perché giocherà la finale territoriale anche nel 6x6.La soddisfazione in casa della blasonata società catanese è palpabile e mister Giovanni Barbagallo non riesce a trattenere emozione e gioia: "Questo è un sogno che si avvera. Non credevamo di riuscire a conquistare tutti questi titoli regionali in questa stagione; soprattutto con l'Under 18 pensavamo che, essendo i ragazzi più piccoli, avremmo potuto raggiungere la vittoria finale nella prossima stagione ed invece è arrivata come ciliegina sulla torta di un'annata incredibile. Sono orgoglioso di tutti i ragazzi dai più piccoli ai più grandi e fiero di poter lavorare accanto ad uno staff davvero preparato sotto tutti i punti di vista. Il segreto del nostro successo? Parte da molto lontano, dai centri di avviamento.
E lì che inizia il grandioso lavoro dei nostri allenatori, quello che ci permette di poter poi, andando avanti, conquistare vittorie e successi. Abbiamo costruito questi risultati in palestra con i ragazzi del nostro vivaio, quelli che abbiamo il piacere di vedere crescere non solo dal punto di vista pallavolistico, ma soprattutto da quello umano. Ogni bambino che inizia ha una sua storia e noi ci pregiamo di intrecciarla a quella della Roomy. Il grande lavoro che negli anni abbiamo svolto io e Giovanni Bottino, amico prima che colonna portante della società, è adesso coadiuvato da Massimo Majorana che si occupa alla perfezione di tutta la parte burocratica e organizzativa. Ci tengo a ringraziare tutti i tecnici della Roomy ed oltre al già citato Giovanni Bottino, Giuseppe Di Leo ed ancora una volta i tecnici del volley S3".
Poi coach Barbagallo si lascia prendere dalla malinconia e con un filo di commozione ha una dedica speciale da fare: "Questi successi, quello dell'under 18 in particolare, sono dedicati ad un grande uomo ed amico che purtroppo ci ha lasciati troppo presto e che ci manca maledettamente ogni giorno, Isidoro Nicotra le nostre vittorie sono per te".
La Roomy inizierà l'avventura delle finali nazionali domani mattina, scendendo in campo con i giovanissimi pallavolisti dell'under 13. A loro ed a tutte le squadre della società etnea un grandissimo in bocca al lupo per il prosieguo di questa intensa stagione.