Trofeo delle province 2011: Siracura è pronta ad ospitare la carovana della pallavolo Siciliana

Stampa PDF
Trofeo_delle_Provincie_1Una settimana e poi sarà ancora una volta Trofeo delle Provincie (maschile e femminile), “Memorial Picciurro”, evento giunto alla 43° edizione. Ad organizzare sarà come sempre il Comitato regionale FIPAV Sicilia, in collaborazione con il Comitato provinciale di Siracusa, che ospiterà la manifestazione. Il “Memorial Picciurro” si svolgerà sabato 30 Aprile e domenica 1 Maggio 2011 proprio a Siracusa: tre gironi di qualificazione a tre squadre, poi semifinali (per le prime e la migliore seconda), e finale 8°-9° posto, triangolare 5°-6°-7° posto, e finalissime 3°-4° e 1°-2° posto.
Questi i gironi iniziali:
Maschile A: Siracusa, Catania, Ragusa (Canicattini Bagni)
Maschile B: Messina, Agrigento, Enna (Siracusa Akradina)
Maschile C: Caltanissetta, Trapani, Palermo (Siracusa Tensostatico)
Femminile D: Caltanissetta, Messina, Ragusa (Priolo Gargallo)
Femminile E: Siracusa, Agrigento, Trapani (Siracusa A.S. Merici)
Femminile F: Catania, Palermo, Enna (Floridia).

Le finali si svolgeranno sempre a Siracusa, al PalaLobello, domenica 1 Maggio 2011 a partire dalle ore 15.30. Lo scorso anno, nell’edizione trapanese, a vincere furono le rappresentative di Catania nel maschile e di Trapani nel femminile. Si giocherà quindi il 30 Aprile ed l’1 Maggio, date che da quest’anno verranno istituzionalizzate: l’anno prossimo infatti si giocherà sempre nel ponte del “primo” Maggio e a raccogliere il testimone sarà la provincia di Caltanissetta.
Soddisfatto il presidente FIPAV Sicilia, Enzo Falzone: “Il trofeo delle Provincie resta l’orgoglio della nostra organizzazione e del nostro movimento: come ogni anno metteremo in mostra i giovani della nostra terra. Siamo arrivati all’edizione numero 43, ma non sentiamo il peso degli anni. Oltre ad essere vetrina, il Memorial Picciurro, sarà uno degli atti finali della stagione sportiva 2010/11. Faccio un grosso in bocca al lupo alla provincia di Siracusa, che sta curando ogni minimo dettaglio per far si che la manifestazione riesca nel migliore dei modi. Sono certo che tutto andrà per il verso giusto”.